Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’App Immuni non sfonda. Ecco quanti italiani l’hanno scaricata il primo giorno.

L’App Immuni non sfonda. Ecco quanti italiani l’hanno scaricata il primo giorno.

 

di Fulvio Sarzana di S.Ippolito e Giuseppe Iuculano

 

 

 

A  ventiquattro  ore  esatte dal lancio, l’App Immuni, stando a quanto risulta dai dati provenienti dallo store Google Play, con riferimento quindi ai sistemi Android, risulta essere stata scaricata più di 100.000 volte, nel range tra 100.000 e 500.0000.

immuni

 

Non è nota la percentuale di scaricamento dell’App nello store Apple, con riferimento ai sistemi iOS, ma il dato può essere ipotizzato statisticamente tenendo presente la percentuale di smartphone iOS rispetto ai corrispondenti Android.

 

Tutte gli studi relativi al market share dei sistemi operativi Mobile in Italia forniscono una percentuale di diffusione degli smartphone con sistema iOS intorno al 25 per cento dei possessori di smartphone, mentre il 75 per cento per i sistemi Android.

immuni2

 

Tenendo conto di questi dati dunque se l’app Android è stata scaricata da 100.000 utenti, è facile ipotizzare che sia stata scaricata da 33.000 utenti iOs. Da questo ne deriva che nel primo giorno è stata scaricata in una forbice tra lo 0,2 e lo 0,5 della popolazione italiana, che, come è noto, è di 60 milioni di persone.

 

Qualora l’app raggiungesse il traguardo delle 500000 scaricamenti avremmo un dato attonro allo 0,8 per cento.

 

Il dato è sensibilmente inferiore a quanto successo con le altre App di contact tracing  in giro per il mondo.

 

A ventiquattr’ore dal lancio ( il 27 aprile)  l’app Australiana è stata infatti scaricata da due milioni di persone, ovvero circa l’8 per cento della popolazione del Paese Australe, che è di circa 25 milioni di persone.

 

A cinque giorni dal lancio l’App anti Covid Norvegese aveva raggiunto il numero di scaricamento di 140000 persone, corrispondenti a circa il 25 per cento della popolazione.

 

Infine una notazione.

 

L’app Immuni non ha più download di Instagram o di altre popolari app come tik tok, come qualcuno ha tentato di far apparire.

 

L’app Immuni, in ragione del lancio ha un alto numero di installazioni giornaliere rispetto ai concorrenti, ed è logico che sia così visto che si tratta del primo giorno della delivery. In questo momento quindi è premiata nelle classifiche degli store con posizioni alte, ma questo non vuol dire che abbia effettivamente avuto più download di app come Whatsapp o Instragram che contano milioni di installazioni.

 

Fulvio Sarzana   @fulviosarzana

 

Giuseppe Iuculano , CEO @ CTMobi